Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Città Metropolitana, i sindaci del levante uniti: “Insieme per avere il giusto spazio in fase di costituzione”

Tigullio. Approvato ad unanimità nella Prima Commissione consigliare regionale l’ordine del giorno sulla Città Metropolitana proposto dai sindaci del Levante.

Ad annunciarlo è il sindaco di Chiavari Roberto Levaggi. “Come sette sindaci del Comitato sul riordino provinciale, abbiamo presentato un ordine del giorno che obbliga la Regione Liguria, nella fase di costituzione della Città Metropolitana, a tenere da conto le peculiarità del Levante genovese e del Tigullio”.

Il documento, come precisa Levaggi, ha riscontrato un’approvazione unanime. “E’ stato supportato da tutti, anche dai sindaci del Levante presenti che non fanno parte del Comitato. Abbiamo chiesto di rispettare le nostre caratteristiche storiche, economiche, sociali e culturali che si rispecchiano in realtà territoriali come l’Asl 4, o il Tribunale che stiamo difendendo fino all’ultimo”.

Un obiettivo raggiunto soprattutto per l’unità del territorio nel momento del confronto regionale. “Siamo stati capaci di dimostrare che anche su Genova il Levante ha un peso. Ci siamo presentati uniti e questo ci ha permesso di ottenere un primo risultato. Su questa importante tematica dobbiamo fare rete tra i Comuni per garantire che le istanze in difesa del nostro comprensorio abbiano un adeguato spazio nella fase di costituzione della Città Metropolitana”.