Quantcast
Sport

Calcio, serie D: verso il derby in notturna fra Chiavari Calcio Caperana e Lavagnese

Roma. Il fine settimana di gare valido per l’8^ giornata del campionato di Serie D (9^ per i gironi B e C) si apre con la disputa di 6 anticipi al sabato. Alle ore 14:00 è in programma il calcio d’inizio in diretta televisiva su Rai Sport 1, con la telecronaca di Cristiano Piccinelli ed il commento tecnico di Franco Peccenini, di Real Potenza-Taranto del girone H. Alle ore 15:00 scendono in campo Sanvitese-Pordenone (girone C), Castel Rigone-Deruta (girone E), CTL Campania-Francavilla (girone H) allo stadio Collana di Napoli ed Ostia Mare-Budoni (girone G).

Alle 20:30 è il turno di Chiavari Caperana-Lavagnese del girone A. Nella giornata di domenica, invece, Sestri Levante-Santhià (girone A) si gioca allo stadio Riboli di Lavagna (GE), Fersina Perginese-Olginatese (girone B) al Briamasco di Trento, Atletico Castenaso-Fortis Juventus al Kennedy di San Lazzaro di Savena (BO), Lupa Frascati-Torre Neapolis (girone G) si gioca a porte chiuse. L’inizio di Città di Brindisi-Ischia del girone H, infine, è fissato per le ore 14:30.

Di seguito riportiamo l’elenco delle ordinanze prefettizie pervenute al Dipartimento Interregionale: girone F – Vis Pesaro-Maceratese: divieto di vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Macerata; girone G – Arzachena-Casertana: divieto di vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Caserta; girone G – Portotorres-Civitavecchia: divieto di vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Roma; girone H – Grottaglie-Pomigliano: divieto di vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Napoli; girone I – Sambiase-Savoia: divieto di vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Napoli.

Designazioni arbitrali
Girone A: Chiavari-Lavagnese (Pierantonio Perotti di Legnano), Asti-Folgore Caratese (Alberto Sartori di Este), Borgosesia-Novese (Daniel Pedrettidi Brescia), Derthona-Bogliasco d’Albertis (Marco Guidi di Imola), Gozzano-Villalvernia (Andrea Zuliani di Vicenza), Pro Imperia-Verbano (Gabriele Agostini di Bologna), Sestri Levante-Santhià (Carina Susanna Vitulano di Livorno), Naviglio Trezzano-Chieri (Giuseppe De Luca di Ercolano), Verbania-Bra (Aldo Marchese di Cosenza).