Quantcast
Sport

Calcio, Eccellenza: Veloce-Vallesturla 4-2 nell’anticipo della sesta giornata

Savona. Anticipo amaro per il Vallesturla che, ieri pomeriggio, a Savona, ha perso contro la Veloce, al suo primo successo stagionale. Gara spettacolare e ricca di emozioni con 5 reti in mezzora. Pronti via, segna Rubino per i savonesi.

All’11’, già il raddoppio con Atzeni. La reazione del Vallesturla porta la firma del solito Gandolfo, in gol al 17′ per il provvisorio 2-1. Ma un minuto dopo, ecco il tris dei padroni di casa con Scarfo’. Prima della fine del tempo, ancora un gol: Firenze accorcia nuovamente le distanze per il Vallesturla. Nella ripresa, ancora emozioni: al 24′ viene espulso Prunecchi, attaccante del Vallesturla, e due minuti dopo la Veloce chiude la contesa con la quarta rete, questa volta ad opera di Rossello.

La Veloce di mister Pusceddu in campo con Giribaldi, Rubino, Quintavalle (s.t. 27’ Pesce), Atzeni (s.t. 19 Gaggero), Glauda, Hublina, Rosello, Piana, Scarfò (s.t. 21’ Girgenti), Alessi, Pereira; disposizione: Maina, Grasso, Schirra, Gagliano. Alberto Ruvo ha risposto con Chinchio, Lasagna, Firenze, Bignami (s.t. 18’ Remorini), Mastroianni, Moggia D., Ferron, Ranieri, Prunecchi, Gandolfo, Nicolini; a disposizione: Pastorino, Busincu, Lanati, Conti, Parma, Moggia M.

La gara è stata arbitrata da Mori della Spezia con Crispo e Ghilardenghi: oltre all’espulsione di Prunecchi, sono stati ammoniti Ferron, Remorini, Quintavalle, Glauda e Bignami.