Calci e pugni, violenta rissa nella notte a Genova: cinque arresti - Genova 24
Cronaca

Calci e pugni, violenta rissa nella notte a Genova: cinque arresti

Arresto Carabinieri

Genova. Calci, pugni, un ferito grave e cinque arresti. Questo è l’esito della maxi rissa avvenuta la notte scorsa nei pressi della stazione ferroviaria di Brignole a Genova.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri del Nucleo Radiomobile, quattro ucraini ed un romeno si sarebbero affrontati a calci e pugni per cause ancora da accertare. Sono stati tutti arrestati. Il fatto è accaduto intorno alle 3.30.

A dare l’allarme sono stati i residenti della zona esasperati e preoccupati per le urla che provenivano dalla strada. Ad avere la peggio è stato un romeno di 30 anni trasportato al pronto soccorso del Galliera con la frattura dello zigomo guaribile in 30 giorni.

Anche lui, come i quattro ucraini, dovrà rispondere di rissa aggravata. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri per riuscire a risalire al movente dello scontro.