Borzoli, continua la protesta dei cittadini contro i camion di Scarpino - Genova 24
Cronaca

Borzoli, continua la protesta dei cittadini contro i camion di Scarpino

scarpino

Borzoli. Nuova protesta oggi a Borzoli, dove i cittadini scenderanno ancora una volta in piazza per protestare contro la decisione del Comune di imporre ai tir il senso unico a salite anziché il doppio senso di marcia. I mezzi pesanti che passano per le vie di Fegino sono quasi 500 al giorno. La strada, molto stretta, impone ai mezzi pesanti di passare molto vicino alle finestre delle abitazioni.

L’appuntamento è alle 14 presso i giardini Montecucco con un presidio e i residenti chiedono di ripristinare le vecchie fasce orarie di divieto di transito per i mezzi pesanti.

Nel frattempo, anche gli autotrasportatori aderenti a Trasportounito hanno dichiarato di essere solidali con i cittadini nella protesta contro le disposizioni decise dall’amministrazione comunale intorno a Cornigliano, che penalizzano l’attività dell’autotrasporto e gli standard di vita della cittadinanza, imponendo ex lege ingorghi e inquinamento.