Quantcast
Sport

Basket femminile, Serie A3: Lavagna parte con il piede sbagliato

Lavagna. Oltre alla già citata Wideuropa NBA-Zena, anche l’Autorighi Lavagna ha iniziato una nuova stagione nella terza categoria della pallacanestro italiana femminile, denominata quest’anno Serie A3. Così come le genovesi, anche le tigulline sono state battute all’esordio.

La squadra di coach Vaccaro si è arresa a quel Ghezzano che, pochi mesi prima, aveva sconfitto nella poule promozione disputata a Cervia. L’incontro è stato lineare nel suo andamento: le locali sono partite meglio, toccando il vantaggio massimo al riposo sul + 18. Alla ripresa del gioco Lavagna ha provato a rientrare in partita, ma non c’è stato nulla da fare.

Solidago Ghezzano – Autorighi Lavagna 59 – 47

(Parziali: 18 – 10, 37 – 19, 48 – 31)
Solidago Ghezzano: Bongiorni, Giglio Tos 16, Casella 6, Bindelli 15, Luciani 5, Cante 3, Viale, Mbeng 1, Brunetti 1, Franceschini 12. All. Piazza, aiuto all. Puschi.
Autorighi Lavagna: Annigoni 10, Carbone, J. Carbonell 4, Fantoni 6, Giacchè 5, E. Carbonell, Sciutti ne, Fortunato 9, Arzeno ne, Principi 13. All. Vaccaro, aiuto all. Annigoni.
Arbitri: Riccardo Regni e Francesco Stefanini (Corciano).