Quantcast

Alla Commenda di Prè i dipinti di Paolo Cugurra in mostra

Genova. Le 50 immagini di Paolo Cugurra sono in mostra al Museoteatro della Commenda di Prè fino a domenica 14 ottobre 2012, nell’ambito della mostra “Un percorso contemplativo”.

Immagini dai colori suggestivi, originate da innumerevoli soste contemplative, o filtrate dalla memoria. Il precorso si snoda attraverso le lontananze del mare, delle vele, delle isole, ma anche paesaggi di foreste primarie, altopiani inaccessibili e selvaggi veri o inventati per approdare nei percorsi sinuosi dei germogli colorati frutto della fantasia creativa dell’autore.

Iniziativa in collaborazione con Mu.MA, Consorzio SOL.CO Liguria, il Centro Civico Buranello che ha fornito gratuitamente i pannelli.

Ingresso libero per tutta la durata della mostra.

Paolo Cugurra risiede a Genova, ove è nato nel 1928. Ha svolto per oltre cinquant’anni la professione di avvocato nel settore marittimo. Il suo tempo libero è stato da sempre dedicato in modo preferenziale alla pittura da lui considerata impegno non secondario. Recente è la sua attività di scrittore. Prossimamente verranno presentati gli ultimi due libri pubblicati nel 2012: “Barbagia rossa” e “La corona e l’altare”, entrambi editi da Liberodiscrivere® edizioni.

L’orario del Museoteatro è da martedì a venerdì dalle 10.00 alle 17.00, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00. Venerdì e sabato è possibile visitare gratuitamente anche la bella Chiesa inferiore della Commenda dalle 10.00 alle 18.00, aperta grazie ai volontari del Touring Club Italiano.

Per informazioni, mostra Paolo Cugurra: Curatore Filippo Iodio 340 5985218
Mu.MA – Relazioni Esterne Marina Mannucci tel. 010 2512435/339 7150439 mmannucci@muma.genova.it

Più informazioni