Tragedia di via Carducci: il piccolo Alessandro ha superato la notte, ma resta gravissimo - Genova 24
Cronaca

Tragedia di via Carducci: il piccolo Alessandro ha superato la notte, ma resta gravissimo

suicidio via carducci

Genova. Restano gravissime le condizione del piccolo Alessandro, il bimbo di 4 anni gettato ieri dalla madre dalla finestra di un palazzo di via Carducci.

Il piccolo è riuscito a superare la notte, ma i medici del Gaslini, dove è ricoverato in rianimazione, non si pronunciano sulle sue possibilità di recupero. E’ caduto da un’altezza di quasi 20 metri. La madre, dopo averlo gettato ha letto un passo della Bibbia, poi si è buttata a sua volta, morendo sul colpo.

Al capezzale del bimbo c’è il padre, operaio edile di 51 anni, che ha passato la notte in ospedale.