Torna "Puliamo il mondo" e a Genova oggi Legambiente scende nel greto del Fereggiano - Genova 24

Torna “Puliamo il mondo” e a Genova oggi Legambiente scende nel greto del Fereggiano

Genova - esercitazione fereggiano

Genova. Torna questo fine settimana in tutta Italia la campagna di Legambiente “Puliamo il mondo”.

In Liguria le iniziative stanno coinvolgendo numerosi comuni, ma a Genova la scelta scelta era qualsi obbligata. Mentre con l’arrivo delle prime piogge d’autunno si moltiplica la preoccupazione di cittadini e commercianti della zona e a livello istituzionale si acuiscono le polemiche su quello che (non) è stato fatto, per iniziativa del circolo nuova Ecologia, questa mattina Legambiente scende a pulire il greto del torrente Fereggiano.

L’appuntamento è per questa mattina alle 10 alla fermata del bus 82 a Pedegoli. “In considerazione della ricorrenza dall’ultima alluvione e della persistente pericolosità della situazione – spiega Andrea Agostini – ci daremo da fare per tenere pulito una parte del Fereggiano, quella che da Pedegoli scende verso via Pinetti”.

Il consiglio è di portarsi scarpe e quanti adatti a muoversi nel greto del torrente.

E Legambiente proprio in questi giorni è intervenuta sulla questione dello scolmatore: “Opera troppo costosa e forse in attuabile. Non ci sono analisi statiche sulla solidità dei terreni su cui poggiano palazzi abitati da migliaia di persone e infine i tempi proposti di attuazione 10-15 anni lascerebbero indifesa la popolazione che in attesa della soluzione magica non potrebbe contare su ulteriori investimenti pubblici in loco”.