Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Torna Caruggincursa: 4 eventi in 2 giorni per vivere la corsa

Più informazioni su

Genova. La società genovese Cambiaso Risso Running Team Genova organizzerà il 29 e il 30 Settembre 2012, la 7^ Caruggincûrsa, manifestazione podistica di livello nazionale.

Sarà una Caruggincursa di “grandi numeri” quella che si correrà nel 2012, per la settima volta, sullo splendido percorso di gara ricavato nel Porto Antico e nei “caruggi” del centro storico genovese. La manifestazione, vedrà al via oltre 2000 runners provenienti da tutta l’ Italia: una partecipazione massiccia che “lancia” la Caruggincursa come una delle migliori gare nazionali.

La tappa durerà due giorni con in programma 4 eventi sportivi, l’unica in Liguria, con una mediatica che riprenderà le fasi più importanti della gara nello splendido percorso ricavato nel centro storico genovese.

La Caruggincursa offre ad atleti e accompagnatori un’occasione ideale per vivere la città da turisti, con la possibilità di scoprire Genova anche attraverso la corsa. E’ anche per questo che l’evento genovese, con la sua capacità di unire l’aspetto turistico e culturale a quello agonistico, richiama un numero sempre crescente di partecipanti da tutta Italia. Il percorso di gara tocca strade ricche di storia e monumenti come Porta dei Vacca, via del Campo, via S. Luca, l’area del Porto Antico, S. Lorenzo, Piazza de Ferrari, vico S. Matteo, piazza Campetto, via Luccoli, le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli (Patrimonio dell’Umanità UNESCO) via Cairoli, via Lomellini, piazza Caricamento.

Lo sport come momento di aggregazione e il movimento come elemento principale di un sano stile di vita, sono alla base della filosofia della Cambiaso Risso Running Team, che lancia l’attività agonistica, ma che promuove anche quella non competitiva. La gara competitiva di 10 km sarà affiancata dalla prova di 5 km chiamata Family Run, pensata per coloro che vogliono vivere lo sport senza ambizioni di classifica o di cronometro, con l’unico obiettivo di divertirsi.

Gli organizzatori, negli ultimi anni, dedicano grande attenzione al risvolto educativo della manifestazione, investendo in progetti dedicati al mondo dell’infanzia e della scuola. In quest’ottica caruggincursa sarà arricchita da alcuni appuntamenti appositamente studiati e dedicati ai bambini, con prove disegnate su percorsi a distanza ridotta, alternate a momenti di gioco e di movimento. Solo lo scorso anno più di 500 bambini delle scuole elementari e medie hanno corso all’interno del Porto Antico la Kid’s Run.

Novità di quest’anno la Caruggintacchi, corsa sprint di 60 metri riservata alle sole donne, in programma il Sabato.

Sono state previste una serie di importanti attività collaterali di entertainment. L’obiettivo è quello di coinvolgere l’intera città che ospita la manifestazione. L’evento ruoterà intorno alla creazione del villaggio gara, allestito nella zona del Porto Antico, nei pressi del quale saranno ubicate la partenza ed il traguardo delle singole gare. Il villaggio sarà l’anima dei due giorni dell’evento caruggincursa: qui si susseguiranno una serie di attività legate al mondo della corsa con l’obiettivo di interessare un pubblico vasto di curiosi e appassionati.  Solo lo scorso anno, nei due giorni di programmazione, oltre 10.000 persone tra accompagnatori e atleti hanno visitato il Villaggio.