Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Suora annegata a Quinto, oggi l’autopsia: l’esame svelerà le cause della morte

Quinto. L’autopsia sulla salma di Caterina Fabris, la 67enne suora delle Orsoline recuperata in mare lunedì mattina a Quinto, è in programma per oggi. Subito dopo il recupero del corpo, avvistato da due pescatori, il medico legale aveva effettuato la ricognizione esterna del cadavere, che ha consentito di escludere una morte violenta.

L’esame autoptico, però, svelerà le vere cause del decesso, anche se non potrà motivare il perché. Forse il suo amore per il mare potrebbe averla portata ad osare troppo avvicinandosi alle onde e cadendo, forse potrebbe aver avuto un malore. O infine potrebbe trattarsi di suicidio, anche se questa ipotesi è talmente in contrasto con la fede da farla escludere a priori.

La procura, intanto, ha aperto un fascicolo contro ignoti per la morte della madre superiora. Un atto dovuto, che potrebbe risolversi in una velocissima archiviazione.