Sovraffollamento carceri, a Genova la protesta della polizia penitenziaria - Genova 24
Cronaca

Sovraffollamento carceri, a Genova la protesta della polizia penitenziaria

 carcere marassi

Genova. Protesta degli agenti di polizia penitenziaria e degli operatori della sicurezza questa mattina davanti agli uffici del provveditorato regionale dell’Amministrazione penitenziaria ligure in viale Brigate Partigiane. Un centinaio di operatori si sono detti “preoccupati per la condizione delle carceri della Liguria, terza regione per sovraffollamento dopo Puglia e Lombardia”.

Negli istituti liguri infatti sono presenti 1.950 detenuti su 1.038 posti disponibili mentre c’e’ “forte carenza di organico per agenti e operatori della sicurezza”. Gli agenti e gli operatori hanno censurato l’azione dell’amministrazione regionale definendola “autoritaria e autoreferenziale, poco attenta alle esigenze dei dipendenti”.