Quantcast
Cronaca

Si fa un aperitivo al supermercato, finisce in carcere rumeno pluripregiudicato

Genova. Aveva aperto una bottiglia di “Vecchia Romagna” e dopo aver bevuto un po’ l’aveva chiusa e riposta sullo scaffale per poi dirigersi alla cassa a pagare una bottiglia di birra.

Notato dal personale addetto alla vigilanza, l’uomo non è riuscito a fuggire ed è stato bloccato: nello zaino aveva nascosto tre confezioni di parmigiano, del valore commerciale di circa 27 euro.

Pluripregiudicato, tossicodipendente, recidivo nella commissione di tali reati, l’uomo, un rumeno di 38 anni, non ha fatto i conti con il personale addetto alla vigilanza, che ormai lo conosce benissimo e non lo perde mai di vista tutte le volte che fa ingresso nel supermercato.

Fermato e trattenuto fino all’arrivo della polizia, è stato poi arrestato per il reato di furto aggravato.