Regione, la giunta premia i Comuni ricicloni, assegnati 800 mila euro di contributi - Genova 24

Regione, la giunta premia i Comuni ricicloni, assegnati 800 mila euro di contributi

briano renata

Regione. La giunta regionale ha aggiornato i conti con i Comuni della raccolta differenziata nel corso del 2011 e ha assegnato questa mattina contributi per 800 mila euro ai Comuni più virtuosi, mentre per quelli per quelli che non hanno raggiunto i minimi previsti dalla legge, è prevista una addizionale del 20% sui costi di conferimento in discarica dei rifiuti solidi.

Cinque i gruppi di comuni (in tutto 57) che hanno raggiunto significativi risultati presentati nella riunione di giunta dall’assessore all’Ambiente Renata Briano. Solo due capoluoghi Genova e La Spezia, sono in classifica.

Il primo gruppo comprende i comuni che nel 2011 hanno superato la soglia-obiettivo del 45%. Al primo posto Garlenda , con il 75,44%. Seguono Noli (72,81 %), Villanova d’Albenga (64,07 %), Pietra Ligure(61,02 %), Arnasco (58,59%), Camporosso (54,61%), Laigueglia (52,95%), Onzo (49,20), Casarza Ligure (45,70%).

Del secondo cartello fanno parte i comuni che hanno superato il 25% e hanno una produzione procapite di 450 chilogrammi per abitante in un anno, a fronte di una riduzione alla fonte dei rifiuti. Sono: Uscio, Guisvalla, Murialdo, Soldano, Rialto, Calice Ligure, Orco Feglino, Piana Crixia, Aquila di Arroscia, Albisola Superiore.

Il terzo gruppo comprende i comuni che hanno registrato un risultato di raccolta differenziata compreso tra il 25 e il 30% con un incremento, rispetto al 2010. di almeno 5 punti percentuali.
Questo comuni sono : San Bartolomeo al Mare, Loano, Borgio Verezzi, Giustenice, Porto Venere, Bardineto, Varazze.

Nel quarto fanno parte i comuni con un risultato di raccolta fra il 30 e il 35%, con un incremento di almeno 3 punti percentuali rispetto al 2010.
I comuni sono: San Lorenzo al Mare, Casanova Lerrone, Gorreto, Zuccarello, Sestri Levante, Tiglieto, Campo Ligure, Rossiglione, Masone, Cosseria, Framura, Chiusanico, Genova, Sanremo.

Infine i comuni con un risultato fra il 35 e il 45 % e un incremento di almeno 2 punti, sempre rispetto al 2010.
Sono: Santo Stefano al Mare, Armo, Vendone, Cogoleto, Rapallo, Castiglione Chiavarese, Ospedaletti, Erli, La Spezia, Rezzo, Finale Ligure, Alassio, Moneglia, Taggia, Arenzano, Plodio, Santa Margherita Ligure.