Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, il Consiglio si affida all’Avvocatura di Stato per i contenziosi

Regione. Sarà l’Avvocatura di Stato a occuparsi, d’ora in poi, dei contenziosi che fino ad oggi venivano affrontati dal Consiglio regionale pagando le parcelle ad avvocati privati.

L’Assemblea ha approvato uno specifico progetto di legge presentato dal presidente Rosario Monteleone insieme con i consiglieri dell’ Ufficio di presidenza Michele Boffa, Giacomo Conti e Francesco Bruzzone.

“I contenziosi sono molti limitati – ha spiegato Monteleone – ma un piccolo risparmio lo potremo ottenere anche qui, non pagando più le parcelle. La legge consente infatti alle regioni a Statuto ordinario di affidarsi alla Avvocatura distrettuale dello Stato, nel nostro caso quella di Genova”.

A margine dei lavori del Consiglio, Monteleone ha anche ribadito che “c’è l’intenzione di attuare un maggiore controllo del bilancio dei gruppi attraverso un organo esterno. Su questo tema c’è condivisione” ha aggiunto il presidente dell’Assemblea.