Protesta Ilva, Nicolini (Cisl): "Non scioperiamo contro la magistratura" - Genova 24
Cronaca

Protesta Ilva, Nicolini (Cisl): “Non scioperiamo contro la magistratura”

Genova la protesta dei lavoratori ILVA

Genova. “Noi non scioperiamo contro la magistratura ma per il lavoro e per il rispetto di un settore strategico per il paese Italia”.

Risponde così Claudio Nicolini, segretario di Fim Cisl Genova, alle polemiche per lo sciopero alle acciaierie Ilva di Cornigliano al quale non ha preso parte Fiom Cgil.

Una spaccatura nel sindacato che non è comprensibile per il segretario della Cisl.

“Rispettiamo sempre le decisioni prese dalle altre categoria anche se, a volte non le condividiamo – sottolinea Nicolini – noi abbiamo intrapreso un percorso assieme anche a Fiom Cgil, che e’ iniziato ad agosto, non riusciamo a capire come mai ora si sono tirati fuori”.

La manifestazione, che ha visto la partecipazione di circa 200 lavoratori, e’ stata decisa dalle segreterie nazionali di Fim Cisl e Uilm.

“Il corteo, invece, è stato spontaneo – conclude Nicolini – deciso dai lavoratori. Ci dispiace per i disagi ma anche i cittadini devono capire che in questa vertenza sono in gioco 1750 posti di lavoro oltre all’indotto”.