Pdl, Morgillo e Scajola da Alfano, tra i punti guida per i gruppi consiliari anche una "spending review interna" - Genova 24
Politica

Pdl, Morgillo e Scajola da Alfano, tra i punti guida per i gruppi consiliari anche una “spending review interna”

Roma. Luigi Morgillo, vicepresidente del Consiglio regionale e Marco Scajola, vice capogruppo del Pdl, hanno partecipato, in rappresentanza del gruppo Pdl ligure, alla riunione di Roma organizzata dal segretario del Pdl Angelino Alfano.

La riunione, durata diverse ore, si è conclusa con l’impegno da parte di tutti a seguire l’attuazione di alcuni punti. Il Pdl deve essere parte attiva in tutti i Consigli Regionali relativamente alla vicenda dei fondi ai Gruppi politici.

Il primo punto è quello relativo alla presentazione di una legge regionale per la certificazione di tutti i bilanci dei gruppi consiliari. Nel frattempo, secondo punto, in attesa che la legge entri in vigore, i Gruppi del Pdl dovranno fare certificare il loro bilancio da un Organo esterno.

Il terzo è quello che prevede l’adozione, da parte dei gruppi consiliari del Pdl di tutta Italia, di norme che vadano contro la proliferazione dei monogruppi che da alcuni vengono istituiti per poter avere maggiori risorse a disposizione. Relativamente a questo aspetto c’è da evidenziare che già in Regione Liguria è preclusa questa possibilità .

Il quarto punto prevede che i Gruppi consiliari regionali del Pdl provvedano a proporre iniziative di contenimento dei costi relativamente alle spese dei gruppi stessi, una sorta di spending review interna.

Ultimo punto: netta separazione tra le spese di funzionamento e le spese di comunicazione dell’attività dei gruppi. Da sottolineare che anche questo aspetto in Regione Liguria viene già attuato perché sancito da una legge regionale.