Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, Under 20: Bogliasco battuto di un goal, sfuma il sogno tricolore

Bogliasco. La Carisa Savona ha conquistato il titolo tricolore nella classe Under 20, ultimo settore nelle categorie giovanili. I tredici biancorossi allenati da Andrea Pisano, che hanno già quasi tutti debuttato in prima squadra, hanno trionfato nella final four disputata al polo natatorio di Ostia.

Dopo la vittoria di ieri sulla Vis Roma, i bogliaschini non sono riusciti a ripetersi contro i corregionali. Avanti di un goal a metà gara e di due all’ultimo intervallo, la Carisa ha contenuto la reazione dei biancoazzurri, imponendosi con una rete di scarto.

Al terzo posto il Posillipo che ha superato per 13 – 1 la Roma Vis Nova con 8 centri di Renzuto Iodice, che vince anche la classifica del marcatori con 11 reti. Premiati come miglior portiere e miglior giocatore rispettivamente Lorenzo Vespa (Roma Vis Nova) e Tommaso Vergano (Bogliasco).

Il tabellino della finalissima:
Rari Nantes Bogliasco – Carisa Savona 7 – 8
(Parziali: 2 – 3, 1 – 1, 2 – 3, 2 – 1)
Rari Nantes Bogliasco: Graffigna, Risso, Calcagno, Vergano 1, Gavazzi, Di Somma 1, Fracas 1, Oliveri, Cocchiere 1, Perri 1, Messina, Ferrero 2, Vignolo. All. Magalotti.
Carisa Savona: Casarino, Jacopo Colombo, Damonte 1, Michelotti, Alesiani 2, Edoardo Colombo, Crino, Andrea Fulcheris, Luca Fulcheris 4, Benedetti, Ferraris, Lorenzo Bianco, Giovanni Bianco 1. All. Pisano.
Arbitri: Taccini e Paoletti.
Note: uscito per limite di falli Vergano nel quarto tempo; superiorità numeriche 4 su 10 per il Bogliasco, 2 su 10 per il Savona.