Minacce ad Ingroia, il sindaco Doria: "Tutti i cittadini sono con lui, non é solo" - Genova 24
Politica

Minacce ad Ingroia, il sindaco Doria: “Tutti i cittadini sono con lui, non é solo”

marco doria

Genova. “Le minacce di morte ricevute dal procuratore aggiunto Antonio Ingroia, sono un tentativo tristemente reiterato di intimidire e paralizzare l’attività di un magistrato fedele alle istituzioni e coraggioso nella lotta alla mafia e nel voler far luce sulle connessioni tra criminalità e potere”.

Queste le dichiarazioni del sindaco di Genova riguardo alle minacce ricevute dal procuratore Antonio Ingroia. “Ingroia – ha continuato il sindaco – ha già dimostrato di non farsi piegare dalle minacce. A sua difesa si deve esprimere la solidarietà di tutti i cittadini, perché la mafia sappia che Ingroia non è solo, e degli apparati statali, che dovranno assicurargli adeguata protezione. Ma questo attacco è anche una risposta criminale alla domanda di verità, pulizia e giustizia che si estende nel Paese. L’obiettivo è creare un clima torbido e di paura proprio in questo passaggio delicato, ma pur sempre legittimo, nel rapporto tra diverse istituzioni dello Stato”.

“Come drammaticamente dimostrato dai fatti, e come ci hanno tante volte avvertito magistrati e organizzazioni antimafia, le mafie non hanno confini – ha concluso Doria – Quale sindaco di Genova traggo da queste minacce un ulteriore richiamo alla vigilanza delle istituzioni locali contro la criminalità organizzata”.