Meteo, arriva il maltempo, i meteorologi di Limet: “Scenari preoccupanti per la seconda metà della settimana” - Genova 24
Cronaca

Meteo, arriva il maltempo, i meteorologi di Limet: “Scenari preoccupanti per la seconda metà della settimana”

alluvione genova 2011

Genova. L’estate è davvero finita. La pioggia che ha cominciato a scendere in queste ore sembra solo l’inizio. “Una vasta saccatura in discesa sul Mediterraneo – spiegano i meteorologi del Centro ligure di meteorologia – influenzerà il tempo per almeno tutta la prossima settimana. Un primo fronte transiterà domani sulla Liguria, poi breve pausa variabile prima di un nuovo e più intenso affondo perturbato da mercoledì”.

La Liguria diventa sorvegliata speciale e Limet avverte: “Le carte parlano chiaro e i modelli matematici disegnano scenari quantomeno preoccupanti per la prossima settimana in un crescendo di eventi che potrebbero mettere in ginocchio alcune zone della nostra regione”.

Non manca la polemica con i previsori “ufficiali”: “La Protezione Civile e i Centri Funzionali regionali continuano a propinarci dati meteorologici e di sorveglianza idrogeologica in ritardo come se una piena di un torrente impazzito aspettasse la loro validazione prima di travolgere tutto e tutti”.

“Noi continueremo ad invitare la gente a seguirci – scrivono sul loro sito – consultando i nostri servizi, seguendo minuto dopo minuto le analisi, le discussioni e le segnalazioni all’interno del nostro forum, grazie anche ad una rete di monitoraggio pubblica, gratuita, comprensibile e di immediata fruizione in caso di necessità… certo, Genova avrebbe potuto avere 42 stazioni di monitoraggio meteorologico se il Dott. Gambelli a capo dell’ufficio di protezione civile avesse accettato, senza se e senza ma, di inserire le 24 stazioni comunali all’interno della nostra rete, invece dobbiamo accontentarci di 18 rilevamenti in tempo reale (quelli di Limet) e di qualche cartellone pubblicitario che avrebbero dovuto correggere in un ‘Si salvi chi può’”.