Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, suora annegata a Quinto: incidente o suicidio le cause della morte

Più informazioni su

Genova. Madre superiora di un convento in Provincia di Vicenza, 60 annim, a Genova per un percorso spirituale. Questa, in breve, la descrizione della suora annegata nelle acque di Genova ed il cui cadavere è stato rinvenuto in mattinata presso Quinto.

La donna soggiornava nel capoluogo ligure da poche settimane, ospite delle suore Orsoline, proprio per partecipare ad un ritiro spirituale. La scomparsa era avvenuta domenica sera, quando si era allontanata da sola per fare una camminata.

La madre superiora, a detta delle sue consorelle, nutriva una particolare passione per il mare e proprio questa preferenza potrebbe essersi rivelata fatale. Capitaneria di Porto e Polizia, infatti, al momento ritengono che la morte della religiosa sia da addebitare ad un tragico incidente, anche se non si esclude l’eventualità di un gesto volontario.

Sul corpo, ritrovato da due pescatori, non sono presenti segni di violenza, anche se solo l’autopsia potrà escludere del tutto l’eventualità di una morte violenta. Al momento l’ipotesi più probabile è che la suora sia scivolata e sia stata vinta dalla forza delle acque.