Genova, raffica di controlli sul territorio: ennesimo sgombero di mercati abusivi nel centro storico - Genova 24
Cronaca

Genova, raffica di controlli sul territorio: ennesimo sgombero di mercati abusivi nel centro storico

Suq abusivo De Martini

Genova. Proseguono i controlli sul territorio cittadino da parte della Polizia di Stato. Ieri, in particolare, da segnalare l’attività di prevenzione svolta nelle delegazioni e nel centro città. Durante il servizio, alle ore 11,15, in via Montezovetto, gli agenti hanno identificato un cittadino ecuadoriano di 34 anni, privo del permesso di soggiorno denunciandolo per clandestinità.

Alle 15,15, due cittadini albanesi ultratrentenni irregolari sul territorio, sono stati individuati da una volante in Piazza Romagnosi e accompagnati in Questura a disposizione del locale Ufficio Immigrazione. Alle ore 22,00, due ventenni romene, senza fissa dimora, sono state controllate dai poliziotti in via Dino Col a Sampierdarena. Entrambe con divieto di ritorno nel Comune di Genova, sono state deferite ed allontanate.

Sin dalle prime ore del mattino e nel corso di tutta la giornata, la Polizia di Stato ha effettuato pattugliamenti nel centro storico genovese, finalizzati al contrasto del commercio ambulante abusivo, procedendo, con l’ausilio di personale Amiu, agli sgomberi dei mercati ambulanti in via Turati, nelle limitrofe via Pescheria, piazza De Marini, vico Gibello e Sottoripa, nonché nella zona del Porto Antico e nel tratto compreso tra l’Acquario e il Museo del Mare. Si è svolta, inoltre, in serata un’attività di controllo degli esercizi commerciali della zona, con l’identificazione di 17 avventori.

Più informazioni