Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, Preziosi a tutto campo: “Godiamoci la vittoria, la Lazio ha sbagliato a non mettere Klose”

Genova. La trasferta di Roma é alle spalle ed al suo posto il Genoa si é ritrovato con tre punti in più. Oggi si pensa al futuro, ma il presidente Enrico Preziosi non nasconde l’ottimismo: “Il Genoa ha raccolto meno punti nelle due gare precedenti a quella con la Lazio e all’Olimpico c’è stata un pò di compensazione. Ci siamo difesi, abbiamo rifiutato forse il bel gioco a favore del risultato, ci siamo riusciti e per noi è importante perché i punti accrescono l’autostima”.

Elogi, insomma, per tutti, da chi ha risolto la partita fino ad arrivare a chi li ha scierati in campo: “Borriello – ha detto Preziosi – é stato molto bravo, ha combattuto con tutto l’entusiasmo della prima partita. Complimenti anche a De Canio che ha bloccato le iniziative avversarie con i cambi e tutto è andato bene. Abbiamo vinto noi e ci godiamo la vittoria”.

Il presidente fa anche una digressione nel campo della tattica: “Non mettere Klose dall’inizio in campo forse è costata la gara a Petkovic. Se fossi stato in lui avrei messo in campo la squadra migliore dall’inizio e con l’attaccante tedesco in campo le manovre offensive sarebbero potute essere più incisive”.

Non sono comunque mancate le considerazioni riguardo alla classifica del campionato: “L’anti-Juventus? Se devo guardare la rosa e le competizioni che una squadra deve affrontare, non c’è dubbio: solo il Napoli è attrezzato per entrambi i fronti e sarà l’unica formazione in grado di mettere in difficoltà la Juventus. Forse è l’anno buono, per gli azzurri, per portare a casa il tricolore”.

“Sportivamente – ha concluso Preziosi affrontando il capitolo Cagliari-Roma – non mi piace che una squadra prenda tre punti senza giocare. Se tuttavia si prepara per una trasferta, viene invitata, dorme in un albergo e si allena, ci sta. Se si applicano i regolamenti è giusto che la Roma prenda i tre punti, purtroppo senza giocare”.