Dragaggi in porto, si cambia. Merlo: "Già nelle prossime ore via libera alle volate" - Genova 24
Economia

Dragaggi in porto, si cambia. Merlo: “Già nelle prossime ore via libera alle volate”

draga microcariche porto di genova

Genova. La vicenda dei dragaggi nel porto di Genova arriva ad una svolta che sembra poter accontentare tutti gli interessati. I lavori, infatti, potrebbero riprendere già in queste ore grazie all’utilizzo della tecnica delle “volate”.

Un compromesso che dovrebbe vincere le rimostranze degli abitanti della zona, preoccupati dagli eventuali danni provocati dalle esplosioni e le esigenze di Autorità portuale e terminalisti che premono perché i lavori siano completati al più presto, riportando lo scalo alla completa efficienza.

A confermarlo proprio il presidente dell’Autorità Luigi Merlo: “Il percorso adesso – ha spiegato – prevede il posizionamento dei sismografi, secondo quanto condiviso tra i nostri tecnici e quelli dei comitati dei cittadini. Nel frattempo ci sarà la sottoscrizione del protocollo con in Comitati dei cittadini e riteniamo che nelle prossime ore potremo partire”.

“Mi sento di dire – ha concluso – che rischi di staticità non ce n’erano neanche prima, ci può essere qualche fessurazione, come avvenuto in passato, ma si tratta di intonaci superficiali, e comunque con gli accorgimenti le misurazioni e il numero di cariche riteniamo che la situazione, anche dal punto di vista del disagio percepito, dovrebbe essere sicuramente inferiore”.