Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Domenica di furti a Genova, appartamenti e negozi sempre nel mirino

Genova. Domenica di furti in negozi e appartamenti genovesi, ieri mattina la polizia è intervenuta in un negozio di articoli sportivi di via Bianchi dove un uomo aveva tolto dalle rispettive confezioni e nascosto in tasca quattro piombi e quattro starlight da pesca. L’uomo, un cittadino rumeno di 35 anni è stato denunciato per furto aggravato.

Ieri sera, in via Monfenera, dei ladri si sono introdotti in un’abitazione forzando la porta d’ingresso e hanno rubato un computer portatile, una macchina fotografica, un robot da cucina e diversi gioielli, per un valore complessivo di circa 5 mila euro.

Altro intervento nella notte in via Piacenza, in un bar tabaccheria dove i ladri hanno forzato la saracinesca e asportato un cambiamonete, per poi fuggire a bordo di un’autovettura.

Quest’ultima, una Fiat Cinquecento rossa, è stata intercettata in piazza Manin da una volante. L’uomo che vi era a bordo, alla vista dei poliziotti, ha abbandonato il mezzo ed è fuggito a piedi lungo la scalinata che conduce alla stazione ferroviaria Genova-Casella, riuscendo ad approfittare del buio per far perdere le proprie tracce.

A bordo dell’autovettura, recuperata e restituita al proprietario, è stato rinvenuto l’apparecchio cambiamonete, riconsegnato al titolare dell’esercizio derubato.