Cicagna sceglie la Cttià Metropolitana: sabato si vota in consiglio - Genova 24
Politica

Cicagna sceglie la Cttià Metropolitana: sabato si vota in consiglio

marco limoncini udc

Cicagna. In relazione al dibattito sulla ridefinizione delle competenze amministrative e relativi ambiti in conseguenza della soppressione della nostra Provincia di Genova trasformandola in area metropolitana, interviene Marco Limoncini Consigliere Regionale, Presidente del Consiglio comunale di Cicagna ed ex Sindaco di Cicagna.

“Città metropolitana? Oppure insieme a La Spezia? questo è il dibattito politico animatosi negli ultimi tempi che ci porta a scegliere se è meglio andare con la Città metropolitana e rimanere legati a Genova, oppure scegliere una forma istituzionale provinciale e legare le nostre comunità alla Provincia di La Spezia ? Il Tigullio ed i suoi Comuni stanno lavorando su queste differenti soluzioni, l’intento però dovrà essere quello di garantire la prosecuzione di adeguati servizi ai cittadini e non quello di allontanare le istituzioni dal territorio”.

“Pertanto la scelta non può che andare verso la Città Metropolitana, scelta che, nonostante le molte strumentalizzazioni politiche di parte avvenute in questi ultimi tempi propendano per darne una lettura diversa, garantirà la permanenza e l’autonomia dei nostri Comuni strutturati così come oggi li vediamo, tutelandoli tra l’altro da una loro possibile soppressione o svuotamento di funzioni e di risorse”.

“La Spezia in questi anni ha dimostrato di avere bravi Amministratori, però la scelta che siamo chiamati a compiere deve avere come finalità quella di mantenere servizi e istituzioni vicine al cittadino, ed è per questo che come Comune di Cicagna, Sabato 29, ratificheremo in Consiglio Comunale la volontà di rimanere legati a Genova, la Città Metropolitana non deve essere vista come uno scippo istituzionale ma come una grande opportunità per i nostri territori e soprattutto per i nostri piccoli Comuni”, conclude Limoncini.