Cardiologia invasiva, a Genova 1.700 medici per il congresso nazionale - Genova 24

Cardiologia invasiva, a Genova 1.700 medici per il congresso nazionale

convegno cardiologia

Genova. Saranno 1.700 i cardiologi che arriveranno al Porto Antico di Genova dal 3 al 5 ottobre, per il 33° congresso nazionale della Società italiana di Cardiologia Invasiva (Sici-Gise).

Tre giorni per fare il punto sulla cardiologia interventistica al 2012, grazie a un programma scientifico che affronta le principali tematiche che interessano le procedure esemplari del settore coronarico (infarto del miocardio etc), strutturale (impianto di valvole per via percutanea), vascolare periferico (piede diabetico, ostruzione delle arterie periferiche, in particolare degli arti inferiori).

Numerose le attività dedicate alle innovazioni tecnologiche e a quelle di informazione e formazione, 3 le sessioni principali, 6 i simposi paralleli, 123 le presentazioni orali, 99 quelle poster, 2 le sessioni rivolte al gruppo nursing-technician; spazi dedicati alla presentazione di programmi studiati e mirati allo sviluppo dei servizi.