Quantcast

Cannabis a fini terapeutici: il Consiglio dei ministri impugna la legge regionale della Liguria

Liguria. Il Consiglio dei ministri impugna la legge regionale della Liguria sulla ‘cannabis terapeutica’, in quanto “contiene alcune disposizioni in contrasto con le norme statali di principio in materia di tutela della salute”. E’ quanto si legge nel comunicato finale del Cdm.

Il 23 luglio la III Commissione consiliare della Regione Liguria aveva approvato all’unanimità la proposta di legge sull’uso dei farmaci e delle preparazioni galeniche a base di cannabinoidi a fini terapeutici (proposta l’anno scorso da Sel e Fds) e l’emendamento migliorativo portato dai consiglieri Matteo Rossi (Sinistra Ecologia e Libertà), Alessandro Benzi, e Giacomo Conti (Federazione della Sinistra), Stefano Quaini e Nicolo Scailfa (Italia dei Valori), alla luce dei contributi ricevuti dalle audizioni.

leggi anche
  • Proposta di legge
    Cannabis terapeutica, uso autorizzato ma troppe resistenze: “Liguria deve fare passo avanti”