Accoltellamento in via Montaldo, l'accusa è di lesioni gravi - Genova 24
Cronaca

Accoltellamento in via Montaldo, l’accusa è di lesioni gravi

tribunale di genova

Genova. Sono accusati di lesioni gravi due giovani arrestati ieri sera a Genova dopo che, durante un litigio in una pizzeria, uno dei due ha accoltellato un cittadino etiope.

I fatti si sono svolti in via Montaldo. Secondo quanto si e’ appreso a colpire lo straniero con due fendenti alla schiena sarebbe stato Simone F. di 35 anni. Quest’ultimo e’ stato poi preso di mira a
testate da Alessandro P. di 40 anni che pare volesse difendere la persona accoltellata. Per il momento si ignorano i motivi che hanno provocato la lite che ha coinvolto i due italiani e
l’etiope.

Il ferito e’ stato trasportato in ospedale dove e’ ricoverato con prognosi riservata. Simone F. ha invece riportato gravi ferite al volto. L’inchiesta e’ coordinata dal pm Piercarlo Di Gennaro. Per domani e’ previsto l’interrogatorio di Simone F., difeso da Ferdinando Stucci e di Alessandro P. assistito dall’avv. Pietro Bogliolo da parte del gip per l’eventuale convalida