Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Voltri, cocaina nascosta nelle parti intime: sgominata banda di trafficanti

Voltri. Avevano architettato un sistema astuto per cercare di sfuggire ai controlli cinofili della guardia di finanza, ma sono stati beccati vicino alla stazione di Voltri e arrestati.

Il fatto è accaduto nei primi giorni di luglio, quando personale del Nucleo di Polizia Tributaria ha sorpreso G.O., senegalese di anni 34, e il suo corriere donna, M.B. di anni 36, con quasi 400 grammi di cocaina proveniente dalla Spagna. La donna aveva nascosto la droga nelle parti intime, posizionandola posteriormente ad assorbenti igienici immersi nella liquirizia. La perquisizione successiva nell’abitazione del trafficante ha inoltre consentito di sequestrare 43 grammi di sostanza da taglio (mannitolo).

L’operazione, costituisce il frutto di indagini condotte dal G.I.C.O. della Guardia di Finanza di Genova coordinate dal Sost. Proc. Alberto Lari della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Genova, che colpisce un’organizzazione composta principalmente da cittadini di origine dominicana, radicati ed operanti nel capoluogo ligure, nonché diversi soggetti, tutti di origine magrebina, che sono stati nel tempo anch’essi arrestati sempre per traffico e spaccio di eroina ed operanti anche in altre regioni del Nord, come la Lombardia e il Piemonte.

Per le importazioni di cocaina, i trafficanti dominicani si sono avvalsi principalmente di “corrieri ovulatori”, che arrivavano sul territorio nazionale con voli provenienti dalla Spagna e talvolta dal Belgio. L’organizzazione criminale, radicata nel capoluogo genovese ma con significative propaggini in territorio spagnolo, privilegi  nella scelta dei “corrieri” persone di sesso femminile che possono nascondere lo stupefacente nelle parti intime, nell’evidente tentativo di non suscitare sospetti ed eludere i controlli di polizia.

L’aereo, inoltre, viene considerato un mezzo più sicuro rispetto al treno con i suoi continui cambi.