Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Vele in Paradiso”, tutti in acqua per la prima regata

Più informazioni su

Sori. Nello specchio acqueo antistante il Club Vela Sori, si è svolta una delle quattro veleggiate notturne denominate “Vele in Paradiso”. Il nome della manifestazione, organizzata dal Club Vela Sori e dal Cavm Recco, vuole un po’ giocare con il nome del meraviglioso golfo, e la sensazione davvero paradisiaca di veleggiare nel silenzio e nella penombra della sera, con lo sfondo del paese illuminato che, con i suoi riflessi, offre la possibilità di poter navigare con una certa visibilità.

L’attesa brezza di terra che solitamente accompagna le serate estive, si è fatta attendere più del solito causa uno scirocco insistente che ha accompagnato quasi tutta la veleggiata, lasciando spazio solo all’ultimo alla “tramontana” che però è “entrata” senza lasciare spazio a buchi di vento.

E’ stata una vera esplosione di vele nel mare di Sori, con la presenza di ben 18 imbarcazioni di vario tipo (Optimist, Laser, Flyng Junior, 470, gozzo a vela) che hanno bordeggiato per più di due ore davanti al paese, contando sull’assistenza di due gommoni in mare e personale a terra per il varo e l’alaggio.

Da terra, i soresi ed i “villeggianti” hanno assistito con partecipazione e piacere allo spettacolo offerto dalle vele che solcavano il golfo.

Non da meno è stato l’arrivo a terra, in quanto alle 21.30 in Piazza della Chiesa, proprio a ridosso della spiaggia in concessione al Club Vela Sori, è iniziato lo spettacolo “Pensieri e Parole: omaggio a Lucio Battisti” organizzato dalla locale Pro Loco.

I velisti hanno quindi disarmato le loro barche, e riposto le attrezzature, accompagnati dalle calde note del gruppo musicale “Progetto Acustico” che eseguiva brani del repertorio di Lucio Battisti, creando un’atmosfera davvero suggestiva su una piazza che sembra creata apposta per questo tipo di eventi.