Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tennis, Giacomo Oradini fa suo l’Open Chiavari 2012

Più informazioni su

Chiavari. All’Open di Chiavari, finale, giocata punto su punto sino al terzo set che ha visto di fronte due forti 2.1, tesserati del Tennis Club Ambrosiano. Dopo due ore e mezza di partita, il titolo è stato assegnato al ventiduenne Giacomo Oradini che ha battuto Roberto Marcora 6-4, 3-6, 6-3.

Il giocatore trentino, tesserato per l’Ambrosiano Club Milano, ha eliminato nei quarti il favorito Alberto Brizzi, in tre set e terminata 1-6, 7-5, 6-3. In semifinale Oradini ha battuto Philipe Tomanic (2.3) che ha superato il turno contro il 2.1 Giuseppe Minga del Tenni Club Crema, ritiratosi per infortunio. Il finalista Marcora, in semifinale, aveva invece battuto Davide Bramanti 2.4 di Forte dei Marmi (6-3, 6-4).

L’open di Chiavari (montepremi 3 mila euro) aveva schierato in tabellone tre giocatori 2.1, quattro 2.2 e numerosi altri atleti di seconda categoria, come Marco Simoni del Tennis Club Scandicci, Giuseppe Menga del Tennis Crema e Alberto Brizi del Tennis Castellazzo, campione d’Italia a squadre, che sono tutti 2.1. In tabellone, quattro 2.2: Marlon Vaningen del Tennis Pescara, Niccolò Mugelli del Tennis Club Legnano, Giacomo Oradini dell’Ambrosiano Club Milano, Roberto Marcora del Circolo Tennis Arbour. Inoltre, ci sono due 2.3: Davide Della Tomasina del Circolo Tennis Milano e Felipe Tomanic del Club Tennis Firenze.