Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Solidarietà e arte si incontrano a Santa Margherita, domenica asta benefica dei dipinti di Salvatore Belcastro

Santa Margherita Ligure. Arte e solidarietà si incontrano a Santa Margherita nella pittura di Salvatore Belcastro, l’artista genovese protagonista di “Alchimie e profumi di Liguria”, esposizione che dall’1 al 9 agosto sarà ospitata nel Castello Cinquecentesco della “Perla del Tigullio”.

Il percorso artistico di un pittore onirico, come recita il sottotitolo della mostra, si incrocia con l’instancabile peregrinare di Medici in Africa Onlus. Domenica 5 agosto, con inizio alle 18.30, l’associazione genovese presenterà infatti un proprio filmato documentario a cui seguirà un’asta di beneficenza di olii su carta del pittore.

“Nei lavori di Belcastro si recuperano evocazioni fantasiose alla Chagal – dice la critica dell’artista – Si risente la forza, lo studio spaziale e volumetrico cubista, ma queste citazioni culturali non predominano mai, né imbrigliano il suo linguaggio, né lo condizionano perché sono state tutte assorbite e rielaborate con spiccata originalità e autonomia”.

Arte e bellezza da un lato, solidarietà e cooperazione dall’altro si fondono come in un dipinto dello stesso Belcastro dove genti mute e riflessive diventano maschere veneziane, o dove le onde si trasformano in personaggi chiassosi, e i riccioli di schiuma si fanno materia per composizioni di porcellana. L’arte di Belcastro assume così le sembianze di Medici in Africa, l’associazione fondata nel 2007 da un gruppo di medici in collaborazione con l’Università e l’ordine dei medici di Genova.

“Suoi obiettivi – si legge nel manifesto della onlus – sono la realizzazione di corsi di formazione per adattare la professionalità medica italiana alle caratteristiche dei paesi dell’Africa subsahariana, intervenire con equipes specialistiche per emergenze umanitarie e sanitarie, garantire continua copertura sanitaria nelle aree di intervento e creare programmi sanitari ad hoc attraverso campagne di prevenzione e formazione specialistica in loco”.

L’appuntamento per partecipare all’asta di beneficenza è domenica 5 agosto, alle ore 18.30, presso il Castello Cinquecentesco di Santa Margherita Ligure.