Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Siemens, Della Bianca (Riformisti Italiani): “Servono certezze sul trasferimento a Erzelli, inaccettabili i tagli”

Genova. Preoccupazione per il trasferimento di Siemens agli Erzelli. Lo esprime Raffaella Della Bianca, consigliere regionale dei Riformisti Italiani. “Ho appreso che la tedesca Siemens intenderebbe tagliare numerosi posti di lavoro. Ho per questo presentato un’interrogazione con risposta scritta, per sapere se la società tedesca concluderà l’operazione di trasferimento agli Erzelli e quali garanzie sono previste per evitare la messa in mobilità o pesanti esuberi”.

“E’ inconcepibile infatti – continua Della Bianca – che un’azienda prenda cospicui contributi pubblici e poi metta mano a pesanti tagli di posti di lavoro. Dovrebbe essere l’esatto contrario: il contributo pubblico dovrebbe incentivare l’assunzione di nuovo organico”.

“Il piano di tagli – inoltre – potrebbe essere portato a definizione negli stessi mesi decisivi per l’acquisto della concorrente italiana Ansaldo Energia, per cui è stata avanzata dai tedeschi un’offerta da 1,3 miliardi per il 100% delle azioni. La notizia uscita in questi giorni certificherebbe che l’acquisto di Ansaldo da parte di un concorrente, porti ad un progressivo disimpegno sul territorio italiano e ad un taglio di organico”.