Sampdoria, si avvicina il Siena: domenica sera è già sfida salvezza - Genova 24

Sampdoria, si avvicina il Siena: domenica sera è già sfida salvezza

Festa Samp Club

Bogliasco. Sampdoria-Siena e la corsa alla salvezza entra già nel vivo. L’impresa di Milano vale tre punti, permette di togliere il -1 in classifica e soprattutto ha dato entusiasmo al gruppo. Il “vero” campionato dei blucerchiati, però, è quello che inizierà tra pochi giorni contro una delle dirette contendenti per rimanere in A. Perché, è bene ribadirlo, il recente passato ha insegnato che non bisogna mai illudersi, ma badare alle cose concrete: prima la tranquillità, poi si potrà anche sognare in grande.

Proprio per questo a Bogliasco si lavora duro, cercando di raggiungere la migliore condizione. Via così ad una serie di doppie sedute di allenamento incentrate sia sulla forma fisica, sia sulla tattica. Per domenica Maxi Lopez sembra possa andare in campo, mentre Juan Antonio e Roberto Soriano continuano a lavorare a parte.

Sul mercato, da registrare qualche problema per Maresca: il Malaga, fresco di passaggio di turno in Champions League, sembra adesso opporre resistenza. Per il resto si lavora ancora in uscita: il gruppo degli “esodati” Palombo, Cacciatore, Maccarone, Padalino e Semioli cerca con affanno una sistemazione. E’ interesse di tutti trovarla: gli atleti difficilmente potranno scendere in campo durante la stagione e la Sampdoria, a causa dei loro ingaggi, paga annualmente circa 10 milioni di euro. Le soluzioni, però, scarseggiano, così come il tempo a disposizione.

Qualche sorpresa dal mercato anche per il Siena: i blucerchiati, infatti, potrebbero ritrovarsi davanti il genoano Ze Eduardo, dato per vicinissimo alla squadra toscana.