Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria: prima intervista di Romero e i bookmaker inglesi scommettono sui blucerchiati

Bogliasco. “Non mi piace molto rilasciare interviste. Sono un tipo molto riservato, un po’ chiuso”. E’ la prima volta che Sergio Romero, portiere della Sampdoria, si concede alla stampa. Sarà il clima tranquillo dell’Austria, la preparazione che procede bene o l’ottimismo che si respira.

Sarà che l’argentino è felice, sereno ed ha voglia di mettersi in gioco: “Mi trovo bene con la società, la mia famiglia si trova bene a Genova e se mia moglie e mia figlia continuano a essere felici io continuerò ad indossare la maglia della Samp ancora a lungo. Chimenti e anche Ferrara e Peruzzi mi stanno insegnando molto. Sono stati grandi campioni”.

Faccia da duro e temperamento latino, assicura che la A non lo spaventa nemmeno un po’: “Quest’anno sarà importante crescere ancora in un campionato difficile. Sono certo che disputeremo un buon torneo, faremo un buon cammino, anche se ci metteremo subito alla prova con il Milan. Se tutti facciamo le cose giuste non bisogna avere paura. È importante che tutti ci aiutiamo”.

Ottimismo confermato, tra l’altro, dai bookmakers inglesi, specializzati in scommesse sportive. Quelli che, insomma, accettano puntate su praticamente qualsiasi evento. Per i bookies, infatti, la Samp sarà la migliore tra le neopromosse, davanti a Pescara e Torino, con una quotazione di 1.85.

Intanto continua la preparazione estiva: domani sarà la volta dello Schalke 04, per un amichevole di lusso che ha il sapore dell’Europa. Tissone ed Obiang, affaticato il primo, reduce da una botta il secondo, sono in dubbio.