Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria: in Coppa Italia c’è la Juve Stabia, Gentsoglou va al Livorno

Bogliasco. La noia estiva sta per finire, rimane l’ultimo scoglio e poi finalmente inizierà la nuova stagione calcistica. Basta avere pazienza e lasciar trascorrere ferragosto. Il 18 agosto, poi, tutti pronti per il primo impegno ufficiale blucerchiato nella stagione 2012-13: Coppa Italia, Juve Stabia-Sampdoria.

Un buon test, insomma, per cominciare a valutare la forza della squadra. Anche perchè gli avversari, tutt’altro che rassegnati, lanciano la sfida. “È una partita proibitiva – ha detto il tecnico della Juve Stabia Pietro Braglia – i blucerchiati hanno operato alla grande in sede di mercato e puntano ad un buon piazzamento in serie A, noi di contro dovremo salvarci in B. Cercheremo di rompergli le scatole sfruttando il fattore Menti, spetterà al campo l’ultimo verdetto”.

Prosegue, intanto, il calciomercato. Le voci non cambiano: si tratta per Maresca e si pensa a sfoltire la rosa. Padalino sta cercando una sistemazione in Svizzera, mentre Cacciatore potrebbe accasarsi al Cagliari o all’Atalanta. Il Torino, invece, pare stia facendo un sondaggio per Semioli che si sta allenando a parte, con la comitiva di “esodati”.

La novità di queste ore sarebbe l’interessamento blucerchiato per Giovanni Pasquale. Il terzino dell’Udinese ed ex Inter, 30 anni, è in scadenza nel giugno 2013 con la società friulana e per Ferrara rappresenterebbe un rinforzo gradito.

Infine, si registra una partenza: si tratta del centrocampista greco Savvas Gentsoglou, in prestito al Livorno con diritto di riscatto.