Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, Villa Azzurra: la soluzione della Lega Nord-ovest

Più informazioni su

Rapallo. Dopo aver letto la notizia riguardante il mancato rinnovo della convenzione tra la regione Liguria e la struttura sanitaria “villa azzurra” di rapallo propone:

Dato che si evince, secondo i calcoli del superconsulente del presidente Burlando, che il risparmio derivante dal mancato rinnovo del contratto con la clinica è di 2 milioni di euro e che il contratto in essere con la struttura è di 8’3 milioni di euro annui , proponiamo la stipula di un contratto da 6,3 milioni di euro l’ anno mantenendo la specialità di cardiochirurgia e eliminando le specialità accessorie.

Inoltre non comprendiamo, dopo aver letto attentamente il decreto legge sulla spending review , la posizione tenuta dalla giunta regionale in quanto si indica per le convenzioni tra regione e strutture private una riduzione del budget dello 0,5% per il 2013 1,0% per il 2014 e del 2% per il 2015 e non un taglio netto che arrivi alla chiusura di una struttura d’eccellenza con perdita di posti di lavoro e di indotto utile per la città.

Inoltre il decreto legge prevede un ridimensionamento di posti letto a livello regionale ma con un bilanciamento del 50% per i posti pubblici e 50% per i posti privati, nochè auspica il favorire di collaborazioni tra pubblico e privato in quanto è facilmente intuibile che attraverso la sanità privata si abbattono i costi di gestione, manutenzione, ecc.

Crediamo che la regione Liguria debba pensare bene alla scelta da fare prima di
chiudere ospedali e lasciare persone senza un lavoro , persone che magari sono madri e padri di famiglia.

Coordinamento Lega Nord Rapallo