Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Raggira tassista con un assegno falso: inseguito e denunciato truffatore 51enne

Più informazioni su

Genova. Ha tentato di raggirare un tassista dandogli al posto dei contanti un assegno falso precompilato e facendosi consegnare anche il resto. Una truffa un po’ improvvisata,però, visto che il tassista si è accorto dell’inganno poco dopo e ha chiamato la polizia.

Protagonista dell’episodio un 51enne napoletano, che ieri sera è salito su un taxi e, invece di parare poi la corsa in contanti (doveva al taxista 15 euro), gli ha consegnato un assegno di 120 euro, facendosi anche dare il resto di 80 euro. La differenza di 25 euro doveva essere per il disturbo al tassista, che avrebbe dovuto incassare l’assegno.

Peccato che, poco dopo, il tassista si è accorto che l’assegno era intestato a un’altra persona. Inseguito e raggiunto il cliente, ha comunque dovuto chiamare una volante per farsi riconsegnare il denaro. Il 51enne intanto è stato denunciato per truffa.