Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, parla Sasha Sadovyy: “Grazie Camogli”

Più informazioni su

Camogli. Dopo quattro stagioni bianconere, Sasha Sadovyv ringrazia la Rari Nantes Camogli per la personale esperienza vissuta nel club.

“Il mio vuole essere un saluto e un ringraziamento a una squadra che, in queste ultime quattro stagioni, mi ha sempre fatto sentire a casa. In questi anni ho assaporato e poi vissuto la gioia di una promozione, e non nego che proprio la promozione sia stata, per me, una delle esperienze più belle. Con la squadra, anche le ultime due stagioni, quando siamo stati tra le squadre più giovani in assoluto, abbiamo sempre cercato di ottenere buoni risultati, e il terzo posto in Coppa Italia, l’ultimo anno di Azevedo in panchina, ne è la prova. Spinti sempre a migliorarci, sul piano tecnico e umano, ho sentito molto forte la presenza positiva della società, che non ci ha mai fatto mancare nulla, nemmeno una pacca sulla spalla in un momento di sconforto, una strigliata quando era giusto riceverla e un abbraccio quando i risultati positivi si facevano vedere. Spero di rivedere presto il Camogli ai massimi livelli. Io vorrò esserci quando questo accadrà”.