Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Miss Muretto torna ad essere alassina: la nuova reginetta è Beatrice Bertolino foto

Più informazioni su

Alassio. E’ la diciannovenne Beatrice Bertolino, alassina, la nuova Miss Muretto. Nella serata finale ha sbaragliato la concorrenza delle altre aspiranti reginette, e in particolare della statuaria Calina Simona Pletosu, conquistando la fascia vincitrice dell’edizione numero 59.

Dopo 41 anni, l’ambasciatrice della bellezza del concorso rivierasco torna ad essere nativa del posto. Figlia di Massimo, negoziante di Laigueglia, e Vivienne, Beatrice Bertolino ha studiato musical e danza, classica e moderna. Sta frequentando un corso di recitazione. Appassionata di criminologia, si iscriverà alla facoltà di Giurisprudenza. Di altezza 1,72, 52 chili, occhi marroni, bruna, succede all’uscente Lia Popescu.

Doppia fascia per Valentina Vittiglio, 24 anni, eletta Miss Protagonista di Stile e Miss Sorriso. Miss Moda Alassio è Dalila Barilla, Miss in Forma è Michela Bartolotti, Miss Acqua di Alassio è Beatrice Bertolino. La fascia di Miss Mitù MLine va a Silvia Micol Tramonte, mentre ad essere coronata Miss Stampa è Calina Simona Pletosu.

Quest’anno il concorso, nato da una fortunata intuizione di Mario Berrino, cercava una reginetta dalla bellezza un po’ alternativa e sopra le righe, una sorta di principessa rivisitata in chiave moderna. Caratteristiche che sicuramente non mancano alla nuova Miss Muretto, che stasera ha raccolto il testimone lasciato dall’affascinante moldava Lia.

Stasera le ragazze sono state protagoniste dell’ormai consueto appuntamento con la moda ligure “Creativi per passione”, una passerella tutta femminile e giovane, che ha interpretato il tema della principessa moderna e un po’ rock, con gioielli, abiti ed accessori delle collezioni moda e design per la prossima stagione. Apprezzatissimi nella serata gli interventi comici.

Anche quest’anno sono stati davvero numerosi i partner che hanno deciso di aderire alla manifestazione. Ad affiancare il Comune di Alassio, la Regione Liguria, la Camera di Commercio di Savona, la Confartigianato Liguria e il Consorzio Alassio Un Mare di Shopping, oltre a sponsor come Wind, BlancOne, Acqua di Alassio, Mitù MLine.