Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Le ordinanze anti alcol si estendono: Chiavari vieta le bottiglie di vetro per il Carnevale d’Agosto

Più informazioni su

Chiavari. Dopo il provvedimento della giunta Doria, che ha vietato la vendita notturna di alcol in alcune zone Sampierdarena, si estendono i provvedimenti tesi a limitare il consumo di sostanze alcoliche.

A seguire l’esempio genovese, è questa volta il sindaco di Chiavari Roberto Levaggi: il primo cittadino, infatti, ha deciso di limitare la vendita di bevande in contenitori di vetro in occasione del “Carnevale d’Agosto” organizzato dal Comitato del Lungomare e che si svolgerà martedì 21 agosto a partire dalle 21.

“Si tratta solamente di evitare incidenti e di mantenere pulita la città – spiega il Sindaco Levaggi – Dalle 19.30 di martedì 21 alle 4 di mercoledì 22 non si potranno vendere all’esterno dei locali, di rivendite commerciali, chioschi e mercati le bevande in contenitori di vetro. Ovviamente sono esclusi da quest’ordinanza i dehors e i locali interni. Quello che ci interessa non è limitare il divertimento o gravare sui commercianti: vogliamo solo mantenere la città pulita e in rodine in occasione di una bella festa che coinvolge la città e che, se si svolgerà nel reciproco rispetto, potrà mantenersi negli anni futuri”.

“In questa maniera – conclude l’assessore al turismo Mario Maggi – si incentiva il divertimento sano. Eviteremo che vi possano essere bottiglie rotte o lasciate per terra. Si tratta di una scelta che premia chi vuole festeggiare con responsabilità”.