Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Regione teme tagli Intercity sulla linea Genova-Ventimiglia: Vesco scrive al ministro Passera

Liguria. La Regione Liguria teme tagli ai treni Intercity sulla linea Ventimiglia-Genova. “Dopo che ,per ripristinare i servizi notte di collegamento con il Sud, da parte del governo, è stata ipotizzata una riduzione del servizio universale InterCity in altre zone d’Italia e, in particolare, per quanto riguarda il territorio ligure, sulla tratta Ventimiglia-Genova”, afferma l’assessore ai Trasporti Enrico Vesco, che in mattinata ha scritto una lettera al ministro dei Trasporti e Infrastrutture Corrado Passera.

Nella lettera, Vesco afferma “di essere venuto a conoscenza dell’ipotesi-tagli agli InterCity, nell’ambito del tavolo convocato dal ministro per la Coesione Territoriale Fabrizio Barca sullo stato di attuazione del contratto di servizio 2009-2014 con Trenitalia per i servizi di media e lunga percorrenza”.

Attualmente sulla linea Ventimiglia-Genova circolano, giornalmente, sette coppie di treni InterCity. “Considerata la valenza di connessione internazionale della linea- scrive Vesco a Passera- nonché della recenti riduzioni dei servizi già effettuate, la Regione Liguria chiede con forza, pur comprendendo la necessità di garantire i collegamenti con il Sud del Paese, di non penalizzare altri territori per i quali il servizio ferroviario risulta essere di fondamentale importanza per la mobilità turistica e residente”.