Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, spiragli di luce sul futuro di Amt: si stempera la tensione tra sindacati e azienda

Più informazioni su

Genova. Si accende qualche spiraglio di luce sul futuro di Amt. Il confronto tra azienda e sindacati sul piano industriale per salvare dalla liquidazione l’azienda di trasporto pubblico genovese, infatti, da un passo avanti.

Le parti si sono confrontate per l’intera giornata di ieri stemperando la tensione tra lavoratori ed azienda. “I tecnici aziendali hanno condiviso che molte delle nostre proposte, per colmare il buco di bilancio, sono fondate – ha affermato il segretario regionale della Filt Cgil Corrado Cavanna – possono portare a circa 10 milioni di euro di risparmi, già nel 2012 e una parte anche nel 2013”.

“C’é il tempo per trovare un accordo con l’azienda entro una data ragionevole – ha sottolineato Cavanna – anche non oltre metà settembre, l’aut aut al 31 agosto posto dal presidente di Amt Livio Ravera e dall’assessore comunale al Traffico Anna Maria Dagnino è un intervento a gamba tesa da sciocchi, smentito dai numeri che oggi i tecnici di Amt ci hanno riconosciuto”.

Il confronto azienda-sindacati proseguirà oggi e lunedì 27 agosto alle ore 18.30 a Palazzo Tursi è stato fissato un incontro tra azienda, sindacati Amt e il sindaco Marco Doria.