Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova: arriva Beatrice, ma nessun allarme “bomba d’acqua” sulla città

Genova. Beatrice sta arrivando. La perturbazione più attesa degli ultimi mesi comincia a dispiegare i suoi effetti su Genova. Fin dalle prime ore di questa mattina il cielo é apparso molto nuvoloso, a tratti coperto.

Le temperature, però, rimangono pituttosto alte e sfiorano ancora i trenta gradi. Nessun refrigerio, insomma, almeno per ora. Si tratta comunque solo di avere pazienza: i primi temporali sono attesi per la tarda serata di oggi. Secondo le previsioni solo allora avremo un più sensibile calo del caldo, anche se la coltre di umidità ci accompagnerà ancora nei prossimi giorni.

Niente “bombe d’acqua” comunque. Si é trattato di un falso allarme e le piogge, anche a carattere temporalesco, non dovrebbero comportare particolari problemi per Genova. Il bel tempo dovrebbe tornare nella serata di domani, accompagnato da temperature più fresche.

E’ ancora troppo presto, infine, per dire qualcosa riguardo alla prossima settimana, ma sembra che le preghiere dei liguri saranno ascoltate: nessuna nuova bolla di calore ed un ritorno al lavoro più confortevole.

Il bilancio di questa estate per l’agricoltura si fa intanto pesante: tra incendi, campi a secco, danni all’agricoltura, conseguente aumento dei prezzi dei prodotti, stiamo assistendo alla minaccia della mancanza di acqua. Situazione seria in alcune zone della nostra regione: alcuni sindaci si sono già attivati ed hanno vietato di innaffiare i fiori e lavare l’auto. Non basterà certo Beatrice per invertire la tendenza.