Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, accoltella la ex moglie incinta e il figlio di 4 anni: tragedia della gelosia a Bavari

Genova. Momenti di pura follia oggi a Bavari, sulle alture di Genova, dove un 41enne, probabilmente accecato dalla gelosia, ha accoltellato all’addome l’ex moglie incinta e il figlio di 4 anni, nato appunto dalla loro unione. L’aggressione è stata violentissima e nella furia dell’uomo, un nord africano, è stato coinvolto anche l’attuale compagno della donna.

Il 30enne è subito stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio, mentre i feriti accompagnati all’ospedale. La donna, che ha 25 anni, è in condizioni molto gravi, mentre il compagno sembra aver riportato ferite di minore intensità.

Il piccolo, invece, è arrivato in ospedale in evidente stato di shock ed è stato trasferito al Gaslini per una ferita non grave. I particolari sono ancora da accertare, ma il bambino potrebbe aver tentato di difendere la madre dalla furia del padre.

Il dramma è accaduto per strada, precisamente sul campo di gioco antistante la chiesa di via Merlanti. Il marocchino è stato bloccato da due sacerdoti e dai carabinieri del nucleo radiomobile. Sono stati i militari a disarmarlo del coltello da cucina con la lama lunga 25 centimetri con il quale ha compiuto l’aggressione.