Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, girandola di mercato: tutte le trattative in uscita del Grifone

Genova. Era stata annunciata e alla fine eccola qui. Parliamo della strategia in uscita del Grifone. Nei giorni scorsi, infatti, il ds Stefano Capozzucca lo aveva detto chiaramente: prima dell’arrivo di qualsiasi nuovo rinforzo, occorrerà cedere qualche pedina.

Ed allora ecco che il giovane Alhassan finirà al Novara: l’accordo prevede un prestito con diritto di riscatto e contro riscatto a favore dei rossoblu. Altro capitolo riguarda Polenta e Lazarevic. “Lazarevic – ha spiegato Capozzucca – l’hanno chiesto almeno sette-otto club. Il giocatore non vuole scendere in B, perciò al momento è tutto fermo”.

Il difensore Dainelli, invece, dopo aver risolto il contratto con il Genoa, si è accasato a Verona, al Chievo, così come potrebbe accadere a Seymour. Birsa, dal canto suo, ha ricevuto offerte dal Torino, ma anche da alcuni club transalpini. Identica situazione riguardo a Biondini, ma il centrocapista pare deciso a rimanere a Genova.

Sembra potersi concretizzare a breve anche la cessione dello svedese Granqvist alla Lazio, nonostante la trattativa non sia ancora ben indirizzata. I biancocelesti sembrano aver trovato l’accordo con il Genoa secondo la formula del prestito con diritto di riscatto per una valutazione di 4,5 milioni. Ad intralciare ancora l’intesa è l’accordo con il giocatore. Proprio per questo il suo procuratore sarebbe in viaggio per Roma.

Non si escludono, poi, altri affari sull’asse Genova-Roma: Lotito sembra intenzionato a fare a meno di Matuzalem e Mesto può rappresentare una valida alternativa, senza contare l’apprezzamento biancoceleste per il tedesco Merkel.