Da Sampdoria e Genoa al Pietra Ligure: Carparelli vestirà biancoazzurro - Genova 24

Da Sampdoria e Genoa al Pietra Ligure: Carparelli vestirà biancoazzurro

marco carparelli pietra ligure

Trentadue anni in giro per l’Italia, oggi, però, Marco Carparelli ha firmato e diventa ufficialmente nuovo giocatore del Pietra Ligure. Oggi è stata formalizzata l’acquisizione di un atleta non solo blasonato per la militanza tra le big come Genoa, Samp e infine Pisa, ma anche molto apprezzato a livello locale. Un ritorno a casa, nella riviera savonese, per il calciatore che mosse i primi passi trentadue anni fa nella San Francesco di Loano.

Era già qualche tempo che l’attaccante aveva iniziato ad allenarsi nella squadra biancazzurra, entrando in campo in alcune partitelle e nel recente Trofeo Gianni Roi. I rumors crescenti hanno trovato oggi riscontro nella sigla del contratto.

Raggiante il presidente della società pietrese, Giovanni Balestrino, che confida anche nelle potenzialità d’immagine di Carparelli e formative, con il suo coinvolgimento come “esempio” e trainer nel settore giovanile. A supportare la trattativa gli sponsor A.l.m.a. e Impresa Micalizzi.

In assenza di contratto, nonostante la volontà di rimanere al Pisa, l’attaccante ha deciso di giocare a pochi chilometri da casa, vicino alla famiglia e alle figlie. Un atto di umiltà di grande portata, considerato il ridimensionamento di quattro categorie. Per il Pietra un colpo di notevole impatto, non solo dal punto di vista agonistico per risalire la china, ma anche – come riconosce la stessa dirigenza – di immagine. Primo appuntamento in campo il 2 settembre per la Coppa Liguria.