Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Coppa Italia serie D: gol di Franca, Lavagnese batte Chiavari. Oggi tocca al Bogliasco

Più informazioni su

Lavagna. Un gol di Carlos Franca, regala il derby di Coppa Italia alla Lavagnese. Un buon Chiavari Calcio Caperana e’ tradito dall’errore del suo portiere Mosetti, che regala una palla d’oro all’italo brasiliano bianconero.

La Lavagnese giocherà i trentaduesimi di finale, mercoledi 26 settembre in casa. L’avversario sarà una fra Massese e Bogliasco, in campo oggi pomeriggio a Forte dei Marmi, per il primo turno. Nel preliminare, i toscani hanno battuto il Rosignano Sei Rose mentre i genovesi si erano imposti, ai calci di rigore, sul Sestri Levante.

Lavagnese-Chiavari Calcio Caperana 1-0

Lavagnese (4-2-3-1): Dondero 6.5; Vinci 5.5 (st 23′ Agathe 6), Merlin 6.5, Rusca 6, Avellino 6; Venuti 6.5, Poesio 6; Franca 6, Pasquero 6 (st 23′ Garrasi 6), Currarino 6; Sogno 5.5 (st 17′ Croci 6). A disposizione: Donetti, Volpecina, Pomo, Foppiano. All. Dagnino

Chiavari Calcio Caperana (4-2-3-1): Mosetti 5; Genovali 6, Manuel Del Nero 6.5, Di Berardino 6, Peso 6 (st 34′ Liuzza ng); Daidone 6 (st 1′ Andriello 6), Cusini 6.5; Grasselli 5.5, Pirrotta 6 (st 23′ Di Dio 6), Cargiolli 6; Baudinelli 6.5. A disposizione: Negrari, Pane, Cogozzo, Campelli. All. Davide Del Nero

Arbitro: Bertani di Pisa; assistenti Giovanneschi di Pontedera e Bulzomato di Livorno 
Note: spettatori 200 circa. Ammoniti: Cusini e Rusca. Calci d’angolo 4-2 per il Chiavari Calcio Caperana. Tempo di recupero: 1′ e 3′.

Numerosi in cambi di orario anche per gli incontri in programma oggi: Olginatese-Seregno (ore 19), Massese-Bogliasco (ore 17.30) che verrà disputata al “Necchi-Balloni” di Forte dei Marmi, SEF Torres-Porto Torres (ore 20), Pistoiese-Lucchese (ore 20.45), Vis Pesaro-Jesina (ore 18), Ancona-Recanatese (ore 18), Deruta-Bastia (ore 17), Castel Rigone-Pierantonio (ore 17), Casertana-Cynthia (ore 17), Gelbison-S.Felice Gladiator (ore 18), Bisceglie-Termoli (ore 18.30) e Licata-Ragusa (ore 17.30). Chiudono il quadro delle variazioni per il primo turno della manifestazione tre cambi di campo: Borgosesia-Verbania avrà luogo al “Lamarmora” di Biella (via Macallè), Selargius-Budoni si giocherà domenica al Comunale di Villacidro (via Stazione), mentre San Paolo Padova-Trissino verrà disputata al “Silvio Applani” di Padova (via Carducci).

Di seguito gli arbitri designati:
Pordenone-Clodiense (Vincenzo Sommese di Nola), Legnago-Cerea (Daniele Alfarè di Mestre), Pro Sesto-Caronnese (Diego Provesi di Treviglio), Sacilese-Tamai (Nicolò Marini di Trieste), Mezzocorona-St. Georgen (Kether Del Toso di Maniago), Virtus Vecomp-Real Vicenza (Matteo Michieli di Padova), Belluno-Giorgione (Daniele Amabile di Vicenza), Sandonàjesolo-Montebelluna (Davide Marcolin di Schio), San Paolo Padova-Trissino Valdagno (Nicolò Sprezzola di Mestre), Olginatese-Seregno (Matteo Peruzzi di Perugia), Pergolettese-Aurora Seriate (Pierantonio Perotti di Legnano), Lavagnese-Chiavari (Lorenzo Bertani di Pisa), Voghera-Trezzano (Marco Monterenzi di Brescia), Castellana Castelgoffredo-Caravaggio (Davide Curti di Milano), Mapellobonate-Alzano Cene (Luca Detta di Mantova), Novese-Bra (Simone Acquapendente di Genova), Borgosesia-Verbania (Riccardo Annaloro di Collegno), Santhià-Derthona (Claudio Gualtieri di Asti), Villalvernia Val Borbera-Imperia (Claudio Camardi di Genova), Massese-Bogliasco (Arcangelo Vingo di Pisa), Selargius-Budoni (Achille Simiele di Albano Laziale), SEF Torres-Porto Torres (Alessandro Accomando di Olbia), Fidenza-Bagnolese (Nico La Posta di Frosinone), Virtus Castelfranco-Formigine (Ramy Ibrahim Kamal di Torino), Mezzolara-Castenaso (Stefano Gosetto di Schio), Pistoiese-Lucchese (Luca Capasso di Firenza), Scandicci-Lanciotto Campi Bisenzio (Manuel Volpi di Arezzo), Tuttocuoio-Forcoli (Jacopo Tesi di Pistoia), Vis Pesaro-Jesina (Daniele De Remigis di Teramo), Ancona-Recanatese (Gabriele Agostini di Bologna), Deruta-Bastia (Andrea Zingarelli di Siena), Sporting Terni-Casacastalda (Riccardo Fabbro di Roma 2), Sporting Terni-Sansepolcro (Vittorio Di Gioia di Nola), San Cesareo-Flaminia Civitacastellana (Matteo Proietti di Terni), Castel Rigone-Pierantonio (Matteo Frosini di Pistoia), Civitanovese-San Nicolò (Giuseppe Perotti di Campobasso), Pianese-Viterbese (Ameglio Menguzzo di Arezzo), Anziolavinio-Civitavecchia (Marco Minotti di Roma 2), Astrea-Arzachena (Angelo Pasqua di L’Aquila), Fidene-Celano Marsica (Claudio Castello di Chivasso), Pomigliano-Savoia (Attilio Conforti di Salerno), Ischia Isolaverde-Campania (Pasquale Boggi di Salerno), Casertana-Cynthia (Maria Marotta di Sapri), Gelbison-Gladiator (Danilo Iorio di Torre Annunziata), Isernia-Real Hyria (Vincenzo Fiorini di Frosinone), Francavilla-Fortis Trani (Gianluigi Di Stefano di Brindisi), Noto-Palazzolo (Giovanni Messina di Acireale), Battipagliese-Torre Neapolis (Giuseppe Strippoli di Bari), Olympia Agnonese-Amiternina (Fabio Fracassi di Campobasso), Bisceglie-Termoli (Riccardo Panarese di Lecce), Brindisi-Monospolis (Marco Castello di Potenza), Grottaglie-Sambiase (Domenico Palermo di Bari).