Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Ferragosto in città senza “mugugno”: “Abbiamo il mare e le spiagge, non ci manca niente” foto

Più informazioni su

Genova. Genovesi mai soddisfatti e sempre pronti a vedere il bicchiere mezzo vuoto? Forse, ma certo non in questi giorni. Almeno a sentire quelli che, crisi o no, non si muovono da Genova e tutti i giorni popolano le spiagge nostrane.

spiaggia corso italia

Spiaggia di San Giuliano, giovedì 16 agosto, ore 13. La colonnina di mercurio sale e chi può cerca refrigerio tra le onde del mare. Numerosi i bagnanti, ma non c’è il consueto pienone.

“Certo – assicura Sergio – la crisi non c’è per tutti. Magari con due giorni si riesce a fare un bel ponte e allora a Ferragosto se ne approfitta. Qui, comunque, il servizio è ottimo: si sta bene anche rimanendo a Genova”.

C’è chi, come Giovanni, è un cliente affezionato: “Vengo qui da settant’anni: il posto è tranquillo e non manca niente”. E chi vorrebbe partire, ma proprio non può permetterselo: “Vengo qui – spiega Lorena – anche lunedì, quando non lavoro. Devo dire che c’è sempre molta gente, sia anziani che giovani. La crisi? C’è, la sentiamo tutti, ma abbiamo la fortuna di essere liguri ed avere un mare spettacolare quindi anche chi non parte come me si può godere le coste liguri. E poi è comodo: quando ci si alza tardi perchè si è usciti di sera si viene qui”.

Nunzia, invece, le ferie le trascorre a Genova: “Mio fratello è arrivato da Napoli e stiamo qui. Si sta bene”.

Giovanna, infine, ad andare in vacanza d’agosto proprio non ci pensa: “A San Giuliano si sta bene, il mare pulito, la spiaggia attrezzata. In questo periodo in città si sta bene, anche se questa estate la città è piena. E poi si lavora meno e ci sono sagre e feste”.